Salta gli elementi di navigazione
banner
logo ridotto
logo-salomone
ECONOMIA Scuola di Economia e Management

FAQ

In questa pagina trovi alcune risposte alle domande più frequenti su:

 


  • PROVA DI VERIFICA DELLE CONOSCENZE DI INGRESSO

SOSTENIMENTO della Prova  - Chi deve sostenere la Prova di verifica?

La prova di verifica delle conoscenze di ingresso deve essere sostenuta da tutti coloro (cittadini italiani o stranieri)  che intendono immatricolarsi a un Corso di Laurea di primo livello (triennale). Si tratta di una prova OBBLIGATORIA ma NON PRECLUSIVA dell'immatricolazione. Questo significa che chi, per varie ragioni, non sostiene la prima prova dell’anno accademico, in genere prevista nel mese di settembre, può comunque immatricolarsi a un Corso di laurea e sostenere, poi, una delle due successive prove previste (in genere calendarizzate a novembre e a marzo). 

ESONERO TEST - Chi è esonerato dalla Prova di verifica? 

- chi è già in possesso di un titolo di studio universitario italiano (qualsiasi ordinamento e tipologia di laurea);
- chi ha sostenuto e superato il test Cisia di Economia presso gli Atenei consorziati;
- chi, già immatricolato in un altro Corso di Studio dell’Università di Firenze, ha chiesto il passaggio ad un Corso di Studio della Scuola di Economia e Management, a condizione che abbia già sostenuto e superato la prova di verifica presso la Scuola (o Facoltà) di provenienza;
- chi ha chiesto il trasferimento da altro Ateneo alla Scuola di Economia e Management dell’Università di Firenze e al quale sia stato riconosciuto un numero di CFU pari o superiore a 18;
- chi ha rinunciato agli studi presso l’Università di Firenze ma che aveva sostenuto e superato il test presso la Facoltà/Scuola dell’Ateneo;

MANCATO SUPERAMENTO DELLA PROVA- Cosa succede se non supero la Prova di verifica?  

Se non superi la prova di verifica puoi comunque immatricolarti al Corso di Laurea prescelto. Ci saranno poi delle sessioni di recupero (in genere a dicembre e a maggio) durante le quali lo studente potrà effettuare, in via telematica, una nuova prova denominata test di recupero in autoverifica. Per il test di recupero NON sono previsti contributi aggiuntivi.

Ricorda che fino a quando il test non viene superato, non potrai iscriverti agli esami di profitto!

IMMATRICOLAZIONE - Posso immatricolarmi prima di aver sostenuto la Prova fi verifica?

Sì! Lo studente può immatricolarsi prima e sostenere dopo una delle prove di verifica previste per quell'a.a.. Per i periodi di immatricolazione devi fare riferimento al Manifesto degli Studi e alle informazioni presenti al seguente link http://www.unifi.it/cmpro-v-p-8730.html

POSSIBILITA' DI SEGUIRE I CORSI - Posso seguire le lezioni prima di aver sostenuto la prova di verifica?

Si! lo studente può iniziare a frequentare le lezioni anche se non ha ancora sostenuto la prova di verifica; non può, però, sostenere esami di profitto. Per il calendario didattico e l'orario delle lezioni http://www.economia.unifi.it/cmpro-v-p-206.html

ISCRIZIONE agli ESAMI  - Ho superato la Prova di verifica ma non riesco iscrivermi agli esami

Anzitutto lo studente deve tenere presente che, per le matricole, la prima sessione di esami utile è quella invernale, ovvero l' appello di gennaio e febbraio 2016. Le matricole, ossia gli iscritti al  primo anno di corso, NON possono iscriversi alla sessione di esami di dicembre 2015. Premesso questo, se non riesci a effettuare la prenotazione esami online, scrivi una mail a  scuola@economia.unifi.it, indicando matricola, nome cognome, codice fiscale, corso di laurea, data di nascita e data in cui è stato sostenuto (e superato) la prova di verifica.

 

  • ISCRIZIONE A UN CORSO DI LAUREA MAGISTRALE

COME SI ACCEDE A UN CORSO DI LAUREA MAGISTRALE?

Per le informazioni sull'accesso alle lauree magistrali occorre consultare il "Manifesto degli Studi", visionabile sul sito di Università (www.unifi.it).

Come si vedrà, prima di presentare la domanda di immatricolazione, gli interessati dovranno presentare una domanda di valutazione alla competente Commissione didattica del corso di laurea magistrale per ottenere il rilascio del nulla osta, da allegare alla domanda di immatricolazione.

La domanda di valutazione si scarica dal sito di Università e, una volta compilata, deve essere consegnata all’ufficio competente.

COSA SUCCEDE DOPO CHE SI E' PRESENTATO DOMANDA DI VALUTAZIONE PER L'ACCESSO A UN CORSO DI LAUREA MAGISTRALE?

A seguito della domanda di valutazione, la Commissione didattica valuta il curriculum presentato e verifica la preparazione individuale, deliberando l’ammissibilità al corso di laurea magistrale e rilasciando, quindi, il previsto nulla osta, ovvero riconosce un debito formativo sui requisiti curriculari d’accesso (e/o la necessità di sostenere un colloquio di valutazione della preparazione personale), indicando gli specifici corsi singoli che lo studente dovrà sostenere per acquisire i crediti necessari a colmare tale debito.

Lo studente, a cui è riconosciuto un debito formativo sui requisiti curriculari d’accesso, una volta acquisiti i crediti formativi, dovrà ripresentare domanda di valutazione per l’accesso al corso di laurea magistrale.

COSA SI DEVE FARE PER IMMATRICOLARSI A UN CORSO DI LAUREA MAGISTRALE SE SI HA UN TITOLO DI STUDIO STRANIERO?

Nel caso di studenti extra-Unione europea residenti all'estero in possesso di titolo accademico conseguito all’estero è necessario rivolgersi allo Sportello Studente Straniero (edificio D15) del Polo di Novoli (internationaldesk altunifi.it) che potrà dare informazioni su dove mandare la domanda di valutazione, sulla documentazione da allegare alla stessa e sulle fasi successive.

QUANDO CI SI PUO' IMMATRICOLARE A UN CORSO DI LAUREA MAGISTRALE?

Ci si può immatricolare ad una laurea magistrale solo una volta che si è ottenuto il nulla osta e dopo il conseguimento della laurea di primo livello.

Le scadenze per le immatricolazioni sono indicate nel Manifesto degli Studi.

SI PUO' PRESENTARE DOMANDA DI VALUTAZIONE ANCHE SE NON SI E' ANCORA LAUREATI NEL PRIMO LIVELLO?

Sì, a condizione che si siano terminati tutti gli esami. In questi casi è necessario indicare, nel modulo di domanda di valutazione, il voto col quale si prevede di laurearsi.

SI POSSONO PRESENTARE PIU' DOMANDE DI VALUTAZIONE?

Sì. Successivamente, in base alle risposte ricevute, lo studente potrà scegliere a quale corso di laurea magistrale immatricolarsi.

E' NECESSARIO ALLEGARE ALLA DOMANDA DI VALUTAZIONE UN CERTIFICATO DI LAUREA?

Non è necessario né richiesto, in quanto la domanda di valutazione è, a tutti gli effetti, un’autocertificazione. Può però essere consigliabile, nel caso di studenti laureatisi in altri Atenei.

ESISTE ANCORA IL c.d. "ACCESSO DIRETTO" PER I CORSI DI LAUREA MAGISTRALE?

 No. Tutti i laureati/laureandi nella triennale debbono presentare la domanda di valutazione.

UN VOTO DI LAUREA TRIENNALE INFERIORE A QUELLO MINIMO FISSATO PER L'ACCESSO DA ALCUNI CORSI DI LAUREA MAGISTRALE E' IN QUALCHE MODO SANABILE?

Esiste, più o meno per tutti i corsi magistrali, un legame fra il voto della triennale e i requisiti richiesti per l’accesso. Quanto più basso è il voto tanto più alti sono i requisiti (in termini di esami superati in specifici SSD) che sono richiesti.

Per i corsi di laurea magistrale della classe LM-77, il voto di laurea triennale inferiore alla soglia minima richiesta, comporta l’impossibilità di immatricolarsi a quegli stessi corsi. Conseguentemente, una domanda di valutazione che non risponde ai requisiti sarà considerata irricevibile.

COME POSSO PASSARE DA UN CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A UN ALTRO CORSO DI LAUREA MAGISTRALE?

E’ necessario presentare preventivamente una domanda di valutazione per il corso di laurea magistrale al quale si intende passare. Le scadenze da rispettare sono quelle fissate dal Manifesto degli Studi per i passaggi di corso. Una volta ottenuto il nulla osta, ci si potrà rivolgere alla segreteria studenti per presentare la domanda di passaggio. In caso di debiti formativi, si potranno colmare in corso di iscrizione al vecchio corso di laurea magistrale, e successivamente si potrà ripresentare la domanda di valutazione, in modo da ottenere, questa volta, il nulla osta e richiedere poi il passaggio di corso.

DOVE POSSO RICHIEDERE MAGGIORI INFO SUI CORSI DI LAUREA MAGISTRALE?

Maggiori informazioni sulle lauree magistrali possono essere richieste a:

Laurea Magistrale in Design of sustainable tourism systems (segreteria.est-firenze@economia.unifi.it)

Laurea Magistrale in Finance and risk management (segreteria.est-firenze@economia.unifi.it)

Laurea Magistrale in Scienze dell’economia (segreteria.est-firenze@economia.unifi.it)

Laurea Magistrale in Statistica, scienze attuariali e finanziarie (annamaria.gaggioli@unifi.it)

Laurea Magistrale in Economics and development (seciesa@economia.unifi.it)

Laurea Magistrale in Accounting e libera professione (clea@economia.unifi.it)

Laurea Magistrale in Governo e direzione d'impresa (clea@economia.unifi.it)

 

  • PROVA FINALE

COME SI ACCEDE ALLA PROVA FINALE DI LAUREA?

La domanda di tesi si presenta on line al seguente indirizzo web https://sol.unifi.it/tesionlinestudente/engine

Nella pagina di presentazione della domanda lo studente ha a disposizione apposite FAQ e la possibilità di chiarire ulteriori dubbi cliccando su “aiuto” inviando una e mail.

Ulteriori informazioni collegandosi all’indirizzo web http://www.economia.unifi.it/vp-210-per-laurearsi.html (dal sito della Scuola di Economia e Management, puntando il cursore sulla voce “Scuola”, si apre una tendina “Per laurearsi”)

POSSO PRESENTARE DOMANDA DI LAUREA SE MI MANCANO ANCORA ALCUNI ESAMI?

Può presentare domanda di laurea lo studente in debito di non più di due esami. Essi devono essere superati entro la “data ultima per sostenere esami di profitto” prevista dal Calendario didattico della Scuola di Economia e Management.

SE PRESENTO DOMANDA DI LAUREA PER UNA SESSIONE E POI NON MI LAUREO, COSA DEVO FARE?

 In questo caso lo studente deve entrare nella procedura on line e RITIRARE la domanda.

Potrà poi presentare altra domanda per una sessione successiva.

COME VIENE CALCOLATA LA MEDIA DI PARTENZA? E IL VOTO FINALE?

La media di partenza viene calcolata dalla segreteria studenti, mentre il punteggio con le eventuali lodi viene ricalcolato dall’Ufficio Corsi di studio che può comunicare allo studente – solo qualche giorno prima della discussione – la media aggiornata con le lodi. I punteggi aggiuntivi vengono attribuiti dalla Commissione di tesi.

Sul sito della Scuola di Economia e Management, puntando il cursore sulla voce “Scuola” si apre una tendina “Per laurearsi”. Qui si trovano in dettaglio le “Modalità di svolgimento della prova finale” per ogni laurea, vecchio e nuovo ordinamento, primo livello, specialistiche e magistrali.

QUANDO POSSO RITIRARE IL DIPLOMA DI LAUREA (PERGAMENA)?

Il diploma può essere ritirato presso il servizio consegna pergamene per le Scuole di Economia e Management | Giurisprudenza | Scienze Politiche "Cesare Alfieri". Lo sportello è all'interno del Campus universitario di Sesto Fiorentino (FI), in Viale delle Idee n.26
Orario di apertura al pubblico: da lunedì al venerdì dalle ore 8 alle 17 (orario continuato).
Per maggiori informazioni sulle pergamene attualmente in distribuzione e le modalità di ritiro, contattare l'indirizzo email
servizio-consegna-pergamene@unifi.it
Il ritiro può essere effettuato anche da persona delegata munita di documento di identità valido.
La marca da bollo si intende assolta virtualmente.

In attesa dell’originale il laureato può richiedere in qualsiasi momento, sempre alla segreteria studenti, un “Certificato di laurea” che viene rilasciato in marca da bollo (16 euro).

 
ultimo aggiornamento: 13-Lug-2017
Unifi Home Page

Inizio pagina