Salta gli elementi di navigazione
banner
logo ridotto
logo-salomone
ECONOMIA Scuola di Economia e Management

Mobilità Erasmus Docenti - Teaching Staff Mobility

 

Teaching Staff Mobility Erasmus+

 

Le Teaching Staff Mobility Erasmus vengono effettuate esclusivamente per effettuare una docenza (minimo 8 ore di lezione) in una Università straniera partner Erasmus dell'ateneo fiorentino e prevedono la compilazione di alcuni documenti Erasmus oltre alle normali richieste/procedure previste per effettuare una missione in Italia o all'Estero.

Le informazioni generali sulle Teaching Staff Mobility Erasmus, l'elenco delle Università partner Erasmus dell'ateneo e la modulistica ERASMUS di ateneo si trovano qui.

Note sulla compilazione della documentazione

Tutti i documenti Erasmus dovranno essere compilati, firmati e spediti per posta interna al Servizio Relazioni Internazionali della Scuola di Economia e Management, Piazza Ugo di Toscana, 5 - Polo delle Scienze Sociali, Novoli.

Per i docenti della Scuola di Economia e Management l'autorizzazione a compiere la missione deve essere firmata dal Direttore del Dipartimento di afferenza, il rimborso della missione viene effettuato dal Dipartimento di Scienze per l'Economia e l'Impresa.

 


RIEPILOGO DOCUMENTAZIONE

 

Prima della partenza 

E' necessario preparare:

  1. Richiesta di Autorizzazione a compiere la missione (modulistica missioni - PDF): è necessario compilarla in duplice copia, firmare le due copie, sottoporle alla firma del proprio Direttore di Dipartimento, chiedere di far protocollare una copia presso la segreteria del proprio dipartimento, consegnare l'altra copia firmata al Servizio Relazioni Internazionali della Scuola di Economia e Management per la sola firma del delegato Erasmus Silvia Scaramuzzi;
  2. Accordo Istituto Docente compilato e firmato in duplice copia da consegnare presso il Servizio Relazioni Internazionali;
  3. Teaching Mobility Agreement. Si consiglia di compilarlo prima della partenza e portalo con sé in missione per la firma del docente ospitante che dovrà essere apposta in data ANTECEDENTE all'inizio della missione, anche un giorno prima.

 

I Modelli dei documenti da scaricare e compilare e tutte le informazioni dettagliate si trovano a questo link.

Se l'Università straniera non è partner della Scuola di Economia e Management ma di un'altra Scuola dell'ateneo, si consiglia di richiedere un invito ufficiale per iscritto (e-mail) prima della partenza.

 

Durante la missione

La sede ospitante dovrà firmare, alla fine della missione, un'attestazione su carta intestata del dipartimento, timbro e firma del referente, in cui siano indicate con precisione le date di inizio e fine della missione, le date delle lezioni e il numero di ore di docenza (minimo 8 a settimana).

Per i massimali di spesa e le spese ammesse si rimanda al Regolamento Missioni e Rimborsi Spese.

 

Al rientro

È necessario compilare:

  1. Consegnare l'Attestazione di docenza effettuata in originale, il Teaching Programme in originale e la copia della richiesta di rimborso spese presso il Servizio Relazioni Internazionali.
  2. Richiesta di rimborso spese - Modulo missioni (PDF): Compilare il modulo e consegnarlo firmato, insieme a tutte le ricevute di spesa in originale e a una fotocopia dell'attestazione del periodo fornita dalla sede straniera al dipartimento DISEI
  3. NOVITA' la Relazione individuale non dovrà più essere compilata su modello cartaceo ma il docente riceverà una e-mail con il link al modulo elettronico entro 30 giorni dalla fine della missione.

 

Principali novità rispetto al precedente programma LLP

 

La durata complessiva del periodo di mobilità non può essere superiore a 2 mesi e deve prevedere un minimo di 2 giorni di attività e 8 ore di insegnamento per settimana (o di altro periodo di permanenza).

L'Attestato rilasciato dall'Istituto ospitante al termine del periodo della mobilità all'estero certifica le date di effettivo inizio e fine dello svolgimento del periodo di mobilità svolto.

L'Ateneo rimborsa i costi sostenuti secondo il proprio regolamento per le missioni, nel rispetto dei massimali per il viaggio e per il soggiorno previsti dall'UE. Il docente può scegliere se ricevere o meno il rimborso delle spese di viaggio.

In caso negativo il viaggio non è incluso nel conteggio della durata della mobilità.
In caso positivo questo deve essere effettuato un giorno immediatamente prima del giorno di inizio della mobilità ed uno immediatamente dopo il giorno di fine della mobilità stessa. Questi ulteriori due giorni vengono computati nella durata dell'intera mobilità e, pertanto, considerati ai fini del calcolo del supporto individuale.

Le attività ammissibili a contributo per l'a.a. 2014/2015 possono essere svolte nel periodo compreso tra il 1° giugno 2014 ed il 30 settembre 2015. 

IMPORTANTE: i massimali di rimborso per le spese di VIAGGIO e SOGGIORNO saranno calcolate in base alle note tecniche indicate (PDF).


Per maggiori informazioni contattare il Servizio Relazioni Internazionali della Scuola di Economia e Management, Piazza Ugo di Toscana, 5 - D15 stanza 3.02

Telefono: 055 275 9763 - E-mail: relint@economia.unifi.it

 
ultimo aggiornamento: 04-Feb-2016
Unifi Home Page

Inizio pagina